venerdì 28 settembre 2012

Huffington Post Italia molto distratto

Esordio dell'Huffington Post Italia molto distratto. Siamo tutti felici che Arianna Huffington sia sbarcata anche in Italia con il suo bellissimo sito, ma ci delude molto che un sito di informazione nato da una donna geniale, e affidato a una donna, esordisca ignorando completamente quella che riteniamo la più importante notizia politica che riguardi direttamente le donne italiane: e cioè la prima candidatura di una donna a una posizione di governo. Silenzio totale, in linea con l'accoglienza riservatale da buona parte della stampa
Ad oggi, almeno: l'unica cosa che emerge dal sito, alla ricerca "Puppato", è un link che rimanda a un articolino dell'Espresso che parla di diecimila persone, fra cui lei. Non sembra un'informazione molto approfondita. 
Eppure è una donna dai rari requisiti: non solo dal punto di vista delle politiche di genere, ma certo capace di mettere bene a fuoco anche le aspettative e gli interessi delle donneAlle domande che vengono dal "basso" lei risponde. Vediamo se qualche riscontro arriverà anche dall'Huff italiano.

2 commenti:

  1. l'Huff non saprei, ma certo il tempo passa e la nostra Nunziatella (che mi dite lo dirige!) riguardo allel altre donne resta sempre MOLTO DISTRATTA, a quanto pare...
    http://www.noidonne.org/blog.php?ID=03673
    Annalaura

    RispondiElimina